Antonio Lolli (Bergamo, c. 1724 - Palermo, 1802)

Il bergamasco Antonio Lolli si affermò come uno dei maggiori violinisti del suo tempo. Ottenne importanti successi in varie città tedesche e a Parigi. Nel 1771 ebbe modo di incontrare Mozart a Rovereto.

Per la sua vita si rimanda al Dizionario biografico degli Italiani.

Segnalazione di Marco Bizzarini

Ascolto - YouTube

Il violinista Luca Fanfoni, con l’ensemble Reale Concerto, esegue il Concerto n. 3 in La maggiore op. 4 n. 1 (1766) di Antonio Lolli, nei tempi I. Allegretto, II. Andante, III. Allegro.

Galleria fotografica