Home > News & Eventi > Settimane Barocche (24 settembre – 30 ottobre 2023)

Settimane Barocche (24 settembre – 30 ottobre 2023)

Segnaliamo con piacere la nuova rassegna concertistica delle Settimane Barocche, in programma dal 24 settembre al 30 ottobre 2023, nelle città di Brescia e di Bergamo e nei rispettivi territori. Il Festival Internazionale Settimane Barocche di Brescia giunge quest’anno alla XXI edizione, con un programma ideato per BGBS Capitale della Cultura 2023, dal titolo Alchimia delle Arti. Materiale e immateriale. 
Il Festival, che si avvale della direzione artistica di Christian Serazzi, è ricco di ben 36 appuntamenti, con 13 produzioni, in 31 date, verrà realizzato in luoghi suggestivi grazie alla collaborazione con le istituzioni dei territori, e sarà incentrato prevalentemente sulla contemporanea valorizzazione del patrimonio musicale e quello figurativo dei due territori.
Verranno coinvolti musicisti che rappresentano la maggiore espressione musicale italiana e internazionale, quali la violinista Elisa Citterio con l’ensemble Brixia Musicalis, il soprano Margherita Maria Sala insieme all’ Ensemble Pietro Antonio Locatelli, l’ensemble Vocale Nova Ar Cantandi diretta da Giovanni Acciai, il cornetto di Pietro Modesti con l’Ensemble UtFaSol, il violinista Stefano Montanari, il mandolino di Raffaele La Ragione, il cembalo di Cristiano Gaudio, il Furibondo String Trio, l’Ensemble Carlo Antonio Marino insieme all’ensemble vocale Mulieres Laudantes, l’ensemble La Vaghezza e la prestigiosa Capella Cracoviensis.
Il pubblico potrà ascoltare musica che spazierà dal ‘500 al ‘700, riscoprendo compositori del territorio quali Cavaccio, Mortaro, Marini, Cazzati, Antegnati, Marino, Legrenzi, Ferronati, Locatelli, unitamente ad altri grandi della musica barocca quali Corelli, Vivaldi, Bach, Boccherini, Galuppi, Porpora, Gabrieli, Zielenski.
Contemporaneamente il pubblico potrà ammirare opere d’arte, affreschi, dipinti di artisti del territorio e artisti che hanno lavorato nel territorio durante i secoli, quali ad esempio Lotto, Capoferri, Andrea Previtali, Fantoni, Moroni, Fra Galgario, Ferramola, Romanino, Moretto, Savoldo, Ceruti.

Il programma completo è riportato nel sito delle Settimane Barocche.

settimane barocche 2023